Ti trovi qui
Home > libri > Il mondo secondo Garp. Una recensione in forma di lista.

Il mondo secondo Garp. Una recensione in forma di lista.

Il mondo secondo Garp è un romanzo di John Irving pubblicato a metà anni settanta. L’estate può essere un buon momento per riscoprirlo. Anche perché i temi che tratta sono “senza tempo”, o forse, ancor meglio di incredibile attualità.

Ecco la consueta lista di motivi per leggerlo:

    • è un libro sulla scrittura e sugli scrittori;
    • è una storia sugli eccessi e le degenerazioni conseguenti;
    • è una trama che mescola tragedia e commedia in modo meravigliosamente equilibrato;
    • è un libro sul femminismo e sul maschilismo;
    • è una vicenda sulla morte;
    • è un racconto sul “senso d’angoscia” che accompagna anche le vite più felici.

Una frase chiave:

Se stai attento, se usi buoni ingredienti, scrive Garp, e se non prendi scorciatoie, riesci di solito a cucinare qualcosa di molto buono. Talvolta è l’unica soddisfazione che ti resta, per salvare una giornata. Quando scrivi, invece, puoi adoperare tutti gli ingredienti giusti, metterci tutto il tempo e tutta la cura necessaria e non cavar fuori nulla lo stesso. Ciò vale anche per l’amore. La cucina, quindi, può mantener sana di mente una persona che ce la mette tutta.

 

angelo simone
Angelo Simone è laureato in Scienze Politiche e ha iniziato la sua carriera come obiettore di coscienza, per 18 mesi, in ARCI - Legambiente Direzione Nazionale, nel 1990. In quell’ambiente ha appreso i principi guida dell’associazionismo “no profit” e della comunicazione per enti e istituzioni. Dal 1992 al 2005 ha collezionato rilevanti esperienze come copywriter in agenzie di comunicazione nazionali e internazionali tra cui Ayer, Grey, TBWA, Leo Burnett, Ogilvy, realizzando progetti di comunicazione per Telefono Rosa, Greenpeace, Medici senza Frontiere e grandi marchi del settore automotive, innovazione digitale, istituzioni. Oggi si occupa di scrittura in diversi ambiti: ufficio stampa, social media marketing , web marketing, sceneggiatura, narrativa.
Top