Ti trovi qui
Home > Centro Italiano Studi Mindfulness > Mindfulness. Promuovere il benessere e prevenire il burn out degli Operatori Umanitari

Mindfulness. Promuovere il benessere e prevenire il burn out degli Operatori Umanitari

A Roma, dal 10 aprile, il corso MBHP del Centro Italiano Studi Mindfulness e della Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute della Sapienza.

In molti contesti internazionali è previsto un particolare sostegno per gli operatori che devono offrire soluzioni rapide ed efficaci in situazioni estreme. Si tratta di medici, infermieri, volontari, vigili del fuoco, e altre figure sottoposte a condizioni a stress permanente e a rischio burn out.

L’intervento basato sulla Mindfulness si è rivelato un trattamento efficace per accompagnare e sostenere coloro che operano in situazioni di emergenza, poiché permette l’allenamento mentale necessario per dirigere e mantenere la concentrazione, la ricettività e la vigilanza anche in condizioni di carichi di lavoro imponenti, superlavoro e stress, riducendo le memorie autobiografiche proliferanti e sostenendo le working memory capacity durante i periodi di stress elevato.

Il Corso MBHP – “Mindfulness Based Helping Profession” è un protocollo che unisce al tradizionale percorso MBSR una particolare attenzione alla coltivazione delle attitudini salutari per aumentare la resilienza, promuovere il benessere personale e prevenire i fenomeni di burn out.

La Mindfulness favorisce, attraverso il radicamento nel momento presente, la capacità di stabilire dinamiche interpersonali sane ed efficaci, indispensabili nell’intervento nelle situazioni di crisi e lo sviluppo delle condizioni necessarie all’elaborazione dei vissuti di “compassion fatigue” derivanti dall’intervento in situazioni di crisi.

Obiettivi dell’MBHP

Il percorso proposto ha come obiettivo quello di aiutare il professionista a esplorare la qualità della sua presenza mentale, guidandolo verso la possibilità di sviluppare una mente attenta, aperta e accogliente che sia in grado di dare continuità alla sintonizzazione empatica, all’apertura all’esperienza, alla fiducia nel processo, al lasciar essere, al non attaccamento e alla pazienza. Attitudini mentali tutte, secondo molte ricerche, predittive di una minore vulnerabilità al burn out.

Struttura del percorso:

Il percorso si svolgerà in cinque incontri di sei ore ciascuno. Ogni incontro sarà dedicato all’apprendimento delle principali pratiche di coltivazione della consapevolezza che fanno parte del percorso Mindfulness Based Stress Reduction, e alla coltivazione di alcuni stati mentali fondamentali per entrare nella relazione in modo efficace.

 

Sede e orari:

Hotel Villa Dei Giochi Delfici, Piazza dei Giochi Delfici 15, Roma

http://www.villagiuochidelfici.com/

 

I° Edizione:

Dalle 14 alle 20 delle seguenti domeniche: 10 – 24 aprile, 8 – 22 maggio, 5 giugno

 

II° Edizione:

Dalle 14 alle 20 delle seguenti domeniche: 2-16-30 ottobre , 13 novembre, 4 dicembre

 

Informazioni e prenotazioni:

Segreteria CISM
Dott.ssa Claudia Rossi
Email: segreteriacentromindfulness@gmail.com
Tel.: 3288028762  (risponde dalle 15 alle 18)

https://www.facebook.com/MindfulnessBasedHelpingProfession/

angelo simone
Angelo Simone è laureato in Scienze Politiche e ha iniziato la sua carriera come obiettore di coscienza, per 18 mesi, in ARCI - Legambiente Direzione Nazionale, nel 1990. In quell’ambiente ha appreso i principi guida dell’associazionismo “no profit” e della comunicazione per enti e istituzioni. Dal 1992 al 2005 ha collezionato rilevanti esperienze come copywriter in agenzie di comunicazione nazionali e internazionali tra cui Ayer, Grey, TBWA, Leo Burnett, Ogilvy, realizzando progetti di comunicazione per Telefono Rosa, Greenpeace, Medici senza Frontiere e grandi marchi del settore automotive, innovazione digitale, istituzioni. Oggi si occupa di scrittura in diversi ambiti: ufficio stampa, social media marketing , web marketing, sceneggiatura, narrativa.
Top