Ti trovi qui
Home > NEWS > La Mindfulness a Cucciago contro stress e disagi psicologici.

La Mindfulness a Cucciago contro stress e disagi psicologici.

Dal 17 marzo iniziano i corsi ‪Mindfulness per la riduzione dello stress a ‪Cucciago, condotti dalla dottoressa Valeria Degiovanni.

La mindfulness è la capacità di portare attenzione intenzionalmente alla propria esperienza presente, senza giudizio e con un atteggiamento accogliente. Una modalità per entrare in contatto intimo e profondo con l’esistenza che aiuta a modificare quelle reazioni automatiche e disfunzionali che causano sofferenza e stress. Studi scientifici dimostrano che la mindfulness è efficace per ridurre lo stress e numerosi disagi di natura organica e psicologica: dolori, ipertensione, ansia, insonnia, depressione, dipendenze, disturbi dell’alimentazione.

Per tutti coloro che vogliano avvicinarsi alla mindfulness è in partenza a Cucciago, dal 17 marzo, il corso MBSR (Mindfulnes Based Stress Reduction) condotto da Valeria Degiovanni, psicologa e psicoterapeuta, istruttore senior di protocolli Mindfulness based, oltre che consulente e formatrice nell’ambito del Benessere Organizzativo e della Leadership.

Gli incontri avverranno in 8 settimane (una volta settimana per 2 ore), più un intensivo di 5 ore.

Il programma MBSR permette di ridurre lo stress individuale, aumentando la consapevolezza delle proprie esperienze, attivando piccoli momenti di felicità quotidiana, ma anche potenziando l’intelligenza emotiva e migliorando le relazioni interpersonali, aumentando la capacità di focalizzazione e riducendo i fattori distraenti, migliorando le performance lavorative e sportive.

“Numerosi studi offrono un’evidenza scientifica dell’efficacia della mindfulness – commenta la dottoressa Degiovanni – per ridurre lo stress e diversi disagi di natura organica e psicologica: dolori, disturbi cardio-vascolari, ansia, insonnia, depressione, dipendenze, disturbi dell’alimentazione. La mindfulness, contrastando il ping pong della mente tra passato e presente, riduce i pensieri ossessivi, ed è un meraviglioso allenamento della mente a rimanere nel ‘qui e ora’ che aumenta la capacità di concentrazione e focalizzazione, migliorando le prestazioni lavorative e sportive. Un’altra conseguenza positiva di questo allenamento è il fatto che essendo maggiormente in grado di sentire quando un’emozione ci coglie, per esempio la rabbia o la paura o la tristezza che tanta fatica facciamo a maneggiare, anziché trasformare l’emozione impulsivamente in un comportamento automatico e reattivo, riusciamo a prenderci uno spazio di consapevolezza per scegliere come meglio agire”.

Quando:

Da giovedì 17 marzo ore 19,30 – 21,30

Dove:

AUDITORIUM DI VIA SPINADA 9 – Cucciago

Informazioni e approfondimenti

v.degiovanni@mindfulorganization.it

 

angelo simone
Angelo Simone è laureato in Scienze Politiche e ha iniziato la sua carriera come obiettore di coscienza, per 18 mesi, in ARCI - Legambiente Direzione Nazionale, nel 1990. In quell’ambiente ha appreso i principi guida dell’associazionismo “no profit” e della comunicazione per enti e istituzioni. Dal 1992 al 2005 ha collezionato rilevanti esperienze come copywriter in agenzie di comunicazione nazionali e internazionali tra cui Ayer, Grey, TBWA, Leo Burnett, Ogilvy, realizzando progetti di comunicazione per Telefono Rosa, Greenpeace, Medici senza Frontiere e grandi marchi del settore automotive, innovazione digitale, istituzioni. Oggi si occupa di scrittura in diversi ambiti: ufficio stampa, social media marketing , web marketing, sceneggiatura, narrativa.
Top